Edizione corrente

Edizione corrente

A causa dell’emergenza Covid, l’edizione 2021 della Fratta dell’800 ha subito un ripensamento necessario.

Le normative non hanno consentito lo svolgimento della Festa nelle consuente modalità ma questo non ha impedito la realizzazione di un programma nuovo ed articolato.

Eccezionalmente la Fratta dell’800 è diventata il Settembre Ottocentesco.

Questa nuova formula ha consentito di marcare un segnale importante in un periodo difficile ma, visto lo straordinario successo di pubblico, si candida a diventare parte essenziale ed evento di ulteriore crescita per Fratta dell’800.

  • Inizia il Settembre Ottocentesco

    Il #settembreottocentesco inizia giovedì 16 settembre al Teatro dei Riuniti alle 21.30.

    Presentazione del nuovo portale web di Fratta 800 e concerto della Ebe Igi corale città di Umbertide!

  • Torna il Settembre Ottocentesco
    Dal 16 al 25 Settembre torna ad Umbertide il Settembre Ottocentesco, due lunghi week end dedicati alle suggestioni del diciannovesimo secolo. Nell’affascinante scenario di Piazza Fortebraccio e del Teatro dei Riuniti, andrà in scena un ricco programma fatto di musica, teatro, danza, eventi.
  • Rossini Wind Quintet
    Ieri sera abbiamo inequivocabilmente dimostrato, insieme al Rossini Wind Quintet e in compagnia del meraviglioso pubblico che ha riempito il Museo di Santa Croce in tutte le repliche, come Gioacchino Rossini sia stato la prima vera pop star del secolo XIX.
  • Romantika
    Romantika, una deliziosa performance di Scuola di Danza by OPLAS, ha aperto ieri sera il programma del terzo week-end del #settembreottocentesco.
  • Alma Viva, ossia l’inutile precauzione
    Con la poesia di Alma Viva, ossia l’inutile precauzione, performance a cura del Centro Studi Danza con la coreografia di Maria Paola Fiorucci e Marta Benvenuti, si chiude il trittico del #settembreottocentesco dedicato alla danza.
Condividi